riconquistare-ex-che-ha-un-altro

Come riconquistare una ex che ha un altro

Quando si parla di riconquistare una ex che ha un altro, bisogna innanzitutto chiarire come è avvenuta questa dinamica e con quali tempistiche.

Ci sono essenzialmente due situazioni in cui potresti trovarti. In base a dove ti trovi, la soluzione e le azioni da fare potrebbero essere diverse. Ecco le due situazioni di cui ti parlo (e rispondi con sincerità alle domande!):

  • CASO 1 – Vi siete lasciati e dopo un po’ di tempo si è iniziata a frequentare con un altro?
  • CASO 2 – Si è iniziata a frequentare con un altro mentre stavate ancora insieme?

Questo può sembrare un dettaglio, ma ora ti faccio vedere perché deve essere chiaro fin dal principio se vuoi pensare a come riconquistare una donna.

Se si è iniziata a frequentare con un altro mentre stavate ancora assieme, probabilmente significa che la relazione era ormai davvero parecchio logorata, o in termini di attrazione o in termini di impegno.

Queste due sono, tra l’altro, le cause di rottura universali, cioè i motivi veri che stanno alla base di una crisi di coppia e che poi ne determinano la rottura.

Se invece lei si è messa con un altro dopo la vostra separazione, c’è un’ alta probabilità che quella che abbiamo davanti sia una RELAZIONE D’APPOGGIO, ossia una frequentazione che la tua ex decide di portare avanti per sentire meno la solitudine e la mancanza dettata dal vostro allontanamento.

Si, perché anche se è stata lei a decidere per entrambi nella fine della vostra storia, comunque sia chi lascia NON LO FA MAI A CUOR LEGGERO. Questo perché, per quanto male andasse la relazione, tu rappresentavi comunque un punto di riferimento nella sua vita e, venendo meno questa sicurezza, può essere perfettamente plausibile che lei possa cercare conforto nella compagnia di un’altra persona.

Voglio tranquillizzarti: statisticamente queste relazioni, benché caratterizzate da una forte passionalità, tendono ad esaurirsi piuttosto rapidamente, perché non nascono da presupposti sani, ma da una condizione di bisogno, che sappiamo essere fautrice di scelte sbagliate.

Fatte queste premesse, se ti stai chiedendo come conquistare una donna che sta con un altro, continua a leggere con attenzione ciò che ho da dirti. Anche se ti sembrerà difficile (o quantomeno improbabile) distogliere l’attenzione di una donna (specie se della tua ex) da un uomo, sappi che sei fuori strada. Ci sono delle cose che puoi fare per riprendertela anche in una situazione del genere (sia nel caso 1 che nel caso 2 che ho descritto).

Vediamo ora quello che devi sapere su come riconquistare una ex che è fidanzata con un altro.

La guida per riconquistare la tua ex che è fidanzata con un altro

Riconquistare una ragazza può essere un’impresa impegnativa, specie se lei ti ha lasciato e ora sta con un altro.

Impossibile? Assolutamente NO. Continua a leggere questa guida per scoprire:

  • I due ERRORI letali che la maggior parte degli uomini feriti commette quando viene a sapere che la ex donna sta con un altro
  • Le cose da fare per attirare l’attenzione della tua ex su di te in modo naturale
  • Come risvegliare le emozioni che avete vissuto
  • Come offrirle la migliore versione di te stesso, così che sia lei a rivolerti a tutti i costi

Sei pronto? Go!

LEGGI ANCHE >> Come riconquistare una ex dopo mesi di silenzio

Cosa NON fare per riconquistare l’ex che sta con un altro

Bene, prima di dirti cosa devi fare per riprenderti la donna che ami, preferisco dirti cosa NON fare assolutamente.

Spoiler: probabilmente hai già commesso o stai per commettere uno di questi errori letali. Fermati e torna sui tuoi passi, se non vuoi rimanere con un pugno di mosche!

Detto questo, ora devi sapere che ci sono 2 errori che vengono commessi da uomini che, come te, vivono questa situazione, cioè sapere che la donna che amano si trova tra le braccia di un altro uomo

  • ERRORE 1 – Mentalità: consumarsi la mente nel paragonarsi all’altro uomo, cercando di recepire quante più info possibili. La cosa è del tutto inutile, dal momento che ti sottrae solo tempo ed energie senza che poi tu te ne possa far nulla
  • ERRORE 2 – Comportamento: scrivere alla tua ex frasi d’odio e denigratorie riguardo a lei (tipicamente riguardo alla sua “presunta promiscuità”) e a lui (di quanto sia brutto e incapace). L’unico risultato che otterrai praticando questa via è risultare ancora più disperato e senza valore di quanto tu non fossi già ai suoi occhi al momento della rottura. Insomma: NON METTERTI CONTRO DI LUI!

Inutile dirti che queste due componenti vanno evitate come la peste.

Cosa fare per riattirare la tua ex

Ora che abbiamo visto cosa NON fare, vediamo cosa invece è giusto fare per riavvicinarti alla tua ex riattraendola a te:

  • Limitare il tempo di distacco, dal momento che non vogliamo che questa nuova relazione si cementifichi (potrebbe non essere una relazione d’appoggio, e questo “nuovo lui”, a lungo andare, potrebbe piacerle davvero molto e questo comprometterebbe molto, se non completamente, la riconquista), sempre tenendo presente che bisogna concedersi del tempo per superare il trauma della rottura per riproporsi nella veste migliore
  • Ricominciare ad avere un rapporto sereno e tranquillo con la tua ex. Averti presente nella sua vita farà si che sia la tua ex a farsi dei paragoni in mente e si possa chiedere se voglia davvero chiudere il capitolo con te, se ne valga la pena di ricominciare da capo con una persona che a malapena conosce.

Si, perché tu comunque hai un vantaggio rispetto al nuovo lui: IL BACKGROUND EMOTIVO con lei.

Se avete avuto una relazione sufficientemente lunga e la relazione non è stata solamente un grande periodo buio (altrimenti non saremmo qua direi) è ovvio che il ricordo che la tua ex assocerà a te non sarà solo in termini negativi, ma anche di tutti i momenti di amore e condivisione che avete trascorso insieme. Chiaro è che la nuova fiamma non ha questa componente, quindi al momento hai un vantaggio competitivo non indifferente. Non sarebbe proprio fisicamente possibile creare tutto questo substrato di ricordi in 1-2 mesi di frequentazione.

Bonus: risveglia le sue emozioni

Esiste un consiglio bonus per riconquistare la ex che ha un altro? Si ed è quello di mostrarle la parte migliore di te stesso, risvegliando le sue emozioni.

Come fare concretamente?

Falle vedere che stai andando avanti con la tua vita. Si hai capito bene, anche con altre donne!

D’altronde è lei che ti ha lasciato, no? Perché in qualche modo dovrà avere la sensazione di starti perdendo davvero, a maggior ragione se stai continuando ad avere contatto con lei, per le ragioni di cui ti parlavo prima.

Spesso, tra l’altro, è in questa fase che il nuovo spasimante commette un errore: ingelosito dal fatto che lei si senta con un ex non è raro che questo possa risentirsi, spesso mostrandosi geloso, quindi perdendo valore e solidità agli occhi della tua ex.

E da qui come procedere? Ti suggerisco di scrivermi, sarò felice di ascoltare la tua storia e di darti i migliori consigli personalizzati per aiutarti a riconquistarla!

A presto

Marco

PS: non dimenticarti di scaricare il mio ebook gratuito con i 7 errori letali della riconquista. Lo trovi compilando il form qui sotto


Inizia ad essere un Uomo migliore

Comincia il tuo percorso da qui ==> Consulenza Riconquista Facile

Tags: No tags

4 Responses

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *