errori-killer-riconquista

I 3 ERRORI KILLER della riconquista

È vero, quando una persona ti lascia le colpe sono spesso a metà: negligenze, atteggiamenti sbagliati, calo di attrazione.

Ma qui non parlerò delle cause di rottura: qui ti parlerò dei 3 errori killer commessi dalla maggior parte degli uomini che vengono lasciati. E sì, scommetto che almeno uno lo hai commesso anche tu.

Bada bene, non è troppo tardi per rimediare e “metterci una pezza”: però, se miracolosamente non avessi già commesso questi errori, è bene che tu ne stia alla LARGA.

Eccoli qui.

Cosa NON fare per riconquistare una donna

Vorresti riconquistarla ma non sai da dove cominciare? Te lo dico io: inizia evitando i passi falsi. Ecco i tre errori killer da non commettere mai per riavere la tua ex.

PS. Sugli errori ho scritto un ebook GRATIS che puoi avere compilando il form in fondo a questa pagina. Mi raccomando, è gratis e puoi avere immediatamente la possibilità di capire dove stai sbagliando. Scaricalo!

Errore 1: chiamarla o messaggiarla per convincerla a tornare

Il desiderio di una persona di stare insieme ad un altra non nasce da un pensiero logico/razionale, bensì è un qualcosa di emotivo, una sensazione viscerale molto spesso inspiegabile.

Quindi il fatto di promettere che cambierai, di dirle di ripensarci e darti una seconda chance, sono tutte azioni inutili ai fini di riportarla da te, non solo perché, appunto, è come parlare una lingua che non ha niente a che fare con le emozioni ma soprattutto perché ti fa percepire come ancora di meno valore ai suoi occhi.

Devi capire che in questo momento a lei non importa nulla che tu la ami da impazzire. Al massimo può commiserarti, ma questo di certo non ha effetti benefici su quello che vogliamo ottenere. E questo ci porta alla versione più estrema di questo errore (il numero due).

Errore 2: mandarle regali/lettere d’amore

Se, come ho appena detto, provare a convincerla non è una buona strada, provare a comprarla lo è ancora meno.

Si perché non penserà: “Ah quanto mi ama, questo mi ha fatto aprire gli occhi”. Penserà: “Guarda questo come ci sta sotto” e la cosa nella migliore delle ipotesi genera compassione e nella peggiore anche disagio visto che sono attenzioni che in questo momento non desidera assolutamente da te. Ma che magari le desiderava prima, prima che decidesse di lasciarti. Inoltre, neanche a dirlo il tuo valore ai suoi occhi non potrà far altro che abbassarsi.

Errore 3: pubblicare sui social contenuti strappalacrime

Ormai avrai capito che il mantra chiave è: non perdere ulteriore valore ai suoi occhi. Quindi pubblicare contenuti che sono delle frecciatine che lei, o, nel caso in cui ti abbia bloccato i canali social, amici in comune potrebbero riferirle, non è affatto una buona mossa.

So bene che il calderone di emozioni quando si viene lasciati spazia dalla tristezza alla rabbia, e che sfogarla (nel modo giusto) è meglio che tenerla a covare dentro, ma metterla in piazza così non fa altro che fornirle anche disagio e motivazioni in più per allontanarsi definitivamente.

Quindi tieni a mente questo: errare è umano e porta alla rottura ma perseverare non te la farà riconquistare.


I 7 Errori FATALI della riconquista DA EVITARE

Compila il modulo sotto per ricevere subito in email la guida con I 7 Errori FATALI da EVITARE. In più ogni settimana le migliori risorse per riconquistarla e offrire la migliore versione di te stesso

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *